Ricerca:
Allarmi lavastoviglie Siemens Bosch

Nei vari modelli di lavastoviglie della Bosch appartenenti alla serie 8, serie 6, serie 4 e serie 2, sia essa a libera installazione che ad incasso, i difetti, i guasti di funzionamento, vengono segnalati sul display da alcuni codici, che ne identificano nello specifico la causa.

Gli stessi errori riguardano anche le lavastoviglie a marchio Siemens, difatti appartiene allo stesso gruppo e conseguentemente l’elettronica impiegata è in grandi linee la medesima.

Prima di analizzarli uno per uno nello specifico è da intendersi che queste sono delle indicazioni che in generale riguardano tutti i modelli, ma nello specifico ognuno potrebbe avere una interpretazione diversa del codice. Per tale motivo è opportuno verificare tramite il sito del produttore: e Siemens, inserendo il proprio modello,

i codici che ora andremo a descrivere. E01 – E02 – E03 – E04 – E05: sono tutti errori riconducibili ad un guasto del sistema elettronico, pertanto ne è interessata la scheda elettronica e quindi la programmazione. In questi casi si può provare a spegnere l’apparecchio e staccare la spina di alimentazione elettrica per un po’. Si possono verificare se gli spinotti sono bene inseriti nella scheda. È necessario un test sulla scheda eseguibile da centri assistenza autorizzati;

E06: indica un guasto relativamente al sensore di chiusura dello sportello; E07 – E10: indica un guasto nel sistema di asciugatura;

E08: segnala che, nella fase del risciacquo, il livello di acqua che viene rilevato essere presente all’interno della vasca è basso. Questo può dipendere da una ostruzione alla sua fuoriuscita da qualche stoviglia mal posizionata, o da tegami rovesciati che si sono riempiti di acqua sottraendola al lavaggio;

E09 – E11: indica un guasto nel circuito di riscaldamento;

E12: difficoltà di riscaldamento dovuto ad un accumulo di calcare nel circuito;

E14 – E16 – E17: si è verificato un problema nel circuito di riempimento;

E15: c’è una presenza di acqua sul fondo della lavastoviglie, antiallagamento;

E18: difficoltà nel caricamento dell’acqua, non entra a sufficienza. La pressione è bassa;

E19: guasto nel funzionamento del dispenser;

E20 – E21: viene constato un difetto nella pompa di circolazione, nel circuito relativo al risciacquo;

E22: rileva che i filtri sono sporchi o non sono inseriti in modo corretto;

E23: pompa di scarico dell’acqua difettosa;

E24 – E25: rileva un ostruzione all’interno della pompa di scarico oppure il tappo non è ben avvitato. In entrambi i casi si può verificare una difficoltà di rotazione della girante e nell’evacuazione dell’acqua. Può riguardare anche il tubo di scarico piegato o ostruito;

E26: un componente del circuito idrico è difettoso;

E27: rileva una tensione elettrica bassa, inferiore ai 170 Volt. Eliminare eventuali prolunghe, controllare la tensione elettrica dell’impianto;

E31: l’asciugatura non è andata a buon fine  a causa del mancato riscaldamento dell’acqua

Allarmi lavatrici samsung

Se la macchina non riceve informazioni da sensore livello possono essere visualizzati i codici 1E, 1C o E7. Le cause di questo fallimento possono essere le seguenti:

  1. Malfunzionamento del sensore stesso.
  2. Il problema con i contatti.
  3. Problemi del tubo sensore: perforati, inceppati, pizzicati.
  4. Installazione errata di parti.
  5. errore modulo di controllo

se non carica acqua, dei codici 4E, 4E1, 4E2, 4C, 4C2 o E1 sul display. i motivi di questo errore possono essere i seguenti:

  1. L’acqua non può entrare fisicamente nella macchina, ad esempio, a causa della mancanza di acqua fredda in casa.
  2. Problemi di tubo: pizzicato, intasato, piegato.
  3. Filtro intasato.
  4. Assemblaggio errato o cattivi contatti.
  5. La protezione del tubo Aquastop è stata attivata.
  6. La macchina è collegata a tubi con acqua calda anziché fredda.

se non scarica acqua il codice di errore 5E, 5C o E2 apparirà sul display. Questi codici segnalano le seguenti possibili cause di errore:

  1. Ostruzione fisica dello scarico di acqua attraverso un tubo: blocco, bloccaggio.
  2. Collegamento del tubo errato.
  3. Problemi con la pompa.
  4. Problemi di cablaggio interno
  5. Congestione nella fogna.
  6. L’acqua si è congelata a causa dell’uso del dispositivo in condizioni inaccettabili al minimotemperatura.

Se il motore è rotto o non funziona correttamente a causa di intasamenti o eccessiva biancheria, la macchina Samsung può emettere i codici 3E, 3У1, 3Е2, 3Е3, 3Е4, 3С, 3С1, 3С2, 3С3, 3С4 o ЕА. Le cause di tali errori possono essere:

  1. Blocco del motore a causa dell’ingresso di oggetti estranei.
  2. Problemi con il cablaggio o i contatti interni.
  3. Malfunzionamento del tachogeneratore stesso.
  4. Sovraccarico del motore a causa del peso della biancheria in eccesso.
  5. Assemblaggio del motore errato.
  6. Errore del modulo di controllo
Allarmi lavatrici AEG – REX Electrolux

Allarme E10: problema al carico dell’acqua
In presenza del codice di allarme E10, il ciclo della lavatrice viene messo in pausa con l’oblò bloccato.
Le possibili cause possono essere: il rubinetto chiuso o la portata dell’acqua troppo bassa, la posizione errata del tubo di scarico, il pressostato o il cablaggio difettosi.

Allarme E20: problema allo scarico dell’acqua
Quando si verifica l’errore E20, il ciclo viene messo in pausa.
Alcune delle cause del guasto sono: il tubo di scarico ostruito, il filtro sporco, la pompa di scarico difettosa, il pressostato difettoso o un problema al cablaggio.

Allarme E40: problema di chiusura dell’oblò
L’oblò potrebbe essere aperto o il dispositivo di blocco dell’oblò difettoso.
Ci potrebbe essere un guasto al cablaggio.

Allarme E50: problema al motore
Errore o corto circuito triac motore, relè del motore bruciato, motore guasto.

Allarme E60: problema alla resistenza
In presenza dell’allarme E60 le cause potrebbero essere tante.
NTC di lavaggio difettoso, resistenza di lavaggio difettosa, relè della resistenza guasto, dispersione di corrente tra la resistenza per il lavaggio e la messa a terra Scheda e cablaggio difettoso.

Allarme E70: guasto NTC della scheda madre
Nell’allarme E70 le fasi di asciugatura e/o di riscaldamento saltano a causa del sensore NTC difettoso o del cablaggio guasto.

Allarme E83: errata configurazione della scheda madre
Reset del ciclo di lavaggio. Dati di configurazione errati sul microprocessore.

Allarme E91: ERRORE DI COMUNICAZIONE scheda-tastiera
interfaccia utente, cablaggio o motore danneggiati.

Allarmi lavatrici Bosch

Lavatrici Bosch: elenco codici di errore

Le lavatrici Bosch forniscono un codice per ogni errore riportato, in modo da poter riconoscere l’anomalia. Di seguito troverai una panoramica dei principali errori e i nostri consigli per la corretta risoluzione del problema.

Oblò aperto. Codice di errore E16 o F16

Chiudere l’oblò. Se non è possibile correggere l’errore, contatta il nostro servizio assistenza e fissa un appuntamento.

Superato il tempo di carico dell’acqua. Codice di errore E17 o F17.

Aprire il rubinetto. Verificare che il tubo di carico non sia piegato e che i filtri non siano ostruiti. Se non è possibile correggere l’errore, contatta il nostro servizio assistenza e fissa un appuntamento.

Tempo di scarico superato. Codice di errore E18 o F18.

Verificare se ostruito il sistema di scarico acqua, il tubo di scarico, la pompa di scarico, fare riferimento al manuale d’uso.

Riscaldamento imprevisto. Codice di errore E20 o F20

Esegui un reset spegnendo e riaccendendo la macchina.

Aquastop attivato. Codice di errore E23 o F23.

Il guasto connesso con il “codice di errore E23 / F23: Aquastop attivato” non può essere riparato autonomamente.

Sensore di torbidità difettoso. Codice di errore E25 / F25

Il guasto connesso con il “codice di errore E25 / F25: sensore di torbidità difettoso” non può essere riparato autonomamente.

Nessun passaggio di acqua riconosciuto dal flussometro. codice di errore E29

Aprire Rubinetto. Se l’errore permane contattaci.

Allarmi lavatrici HOTPOINT ARISTON!
Se la tua lavatrice non ha il display, in presenza di anomalie di funzionamento, la manopola dei programmi si mette a girare di continuo. Per capire il tipo di allarme, basta che conti il numero di lampeggi della spia.

Su alcuni modelli, i codici sono identificati dalle luci accese sul pannello. Di seguito, trovi la spiegazione completa con la tabella che ti mostra a quale allarme corrisponde le compinazioni di luce.
tabella spie lampeggianti nelle lavatrici Ariston
Questi sono i codici a cui corrispondono gli errori:

Allarme F01: problema alla scheda elettronica
Con l’allarme F01, siamo in presenza di un guasto alla scheda elettronica o a uno o più dei suoi componenti.
In casi rari, questo allarme può dipendere anche dal motore danneggiato.

Allarme F02: problema al motore
Quando la lavatrice Ariston segnala l’allarme F02, significa che una delle parti del motore è difettosa o che il motore è guasto.

Allarme F03: problema di riscaldamento
In presenza dell’allarme F03, c’è un problema di riscaldamento e i componenti che potrebbero essere guasti sono la sonda NTC, la resistenza o la scheda principale.

Allarme F04: eccessivo carico di acqua
L’allarme F04 indica un problema di comunicazione tra scheda elettronica e pressostato. Potrebbe esserci un guasto al pressostato di livello, alla scheda elettronica o al cablaggio.

Allarme F05: problema di scarico
L’errore F05 appare ogni volta che la lavatrice Ariston non scarica l’acqua. La causa più comune è il filtro sporco.
Se pulisci il filtro e l’allarme F05 rimane, allora la pompa di scarico potrebbe essere da cambiare. Le altre possibili cause sono: la scheda danneggiata, il pressostato guasto e un problema di cablaggio.

Allarme F06: lavatrice bloccata
Problema di apertura e chiusura oblò dipeso da un guasto al blocco porta, alla scheda elettronica o al cablaggio.

Allarme F07: problema sulla resistenza
Problema al relè della resistenza, guasto alla resistenza o alla scheda elettronica.

Allarme F08: livello del carico dell’acqua insufficiente
Controlla il pressostato e, se è guasto, bisogna sostituirlo. Le cause dell’allarme F08 possono essere anche: la scheda principale difettosa o il cablaggio interrotto.

Allarme F09: problema alla scheda
Scheda danneggiata o da riprogrammare.

Allarme F10: problema al pressostato
L’allarme F10 indica il mancato raggiungimento del livello dell’acqua. Ciò potrebbe dipendere dal rubinetto dell’acqua chiuso, da strozzature del tubo di carico o dall’umidità presente sulla scheda.
Una volta constatato che il problema non dipende dalle cause sopra citate, vuol dire che l’errore si presenta per un guasto al pressostato, alla scheda elettronica o al cablaggio.

Allarme F11: problema alla pompa di scarico
In presenza dell’allarme F11, la pompa di scarico o la scheda principale potrebbero essere da sostituire.

Allarme F12: problema di comunicazione scheda display
L’allarme F12 indica un problema di comunicazione tra la scheda madre e la scheda display.
I componenti della lavatrice Ariston da controllare sono: la scheda Main, la scheda Display e il cablaggio.

Se hai bisogno di qualche altra informazione, CONTATTACI!